Seleziona lingua

consigli tecnici

Cosa succede se non cambi il filtro dell'aria in tempo?

Anche le particelle dalle dimensioni più critiche vengono fermate dalla carta filtro di altissima qualità che Champion®utilizza nei suoi filtri. Gli specialisti raccomandano i filtri Champion®, poiché intendiamo riprodurre il design originale dei costruttori di automobili.

Non correre rischi, sostituisci il tuo filtro in tempo.

Un filtro non sostituito in tempo si può ostruire. Se la pressione differenziale sul filtro è troppo alta, il mezzo filtrante (carta o tessuto) si può piegare o rompere, e le particelle non filtrate possono entrare nel motore o nell'abitacolo.

Un filtro intasato ha conseguenze dirette o indirette sul conducente, l'auto e l'ambiente.

Ogni auto è diversa e ha propri requisiti specificati dal costruttore. In caso di dubbio: chiedi al tuo specialista Champion®. Sarà in grado di consigliarvi e di montare il filtro giusto per la vostra auto in modo corretto. E in tempo.

Perché evitare di avere un filtro dell'aria intasato

  • Perdita di potenza: I moderni sistemi di gestione del motore calcolano la quantità di carburante da iniettare nel collettore di aspirazione a una data pressione. Se il filtro dell'aria è ostruito e l'aria in ingresso è sporca, ciò si tradurrà in dati distorti e la potenza del motore diminuisce. 
  • Fumo nero: Se il flusso d'aria diminuisce a causa di un filtro intasato, verrà iniettato troppo carburante diesel causando una combustione incompleta, con fuoriuscita di fumo nero.
  • Danni al motore: se un filtro con bassa efficienza non è sostituito in tempo, si crea un effetto palla di neve: particelle penetrano e danneggiano il motore, piccoli pezzi si staccano dalle parti del motore e la quantità di polvere nel motore aumenta.
    Infine, ciò porta al malfunzionamento e al guasto del motore.
  • Maggiore consumo di carburante: Un filtro intasato genera una differenza di pressione maggiore tra la camera pulita e quella sporca. Ciò può portare al distacco di particelle. Nelle auto più nuove, ciò può causare una rilevazione errata del sensore. Nelle auto più vecchie, ciò può portare al grippaggio.
Storie collegate
{{lede.date | date:'dd-MMM-yyyy'}}{{lede.tags.length > 0 && lede.date ? ' | ' : ''}}{{lede.tags.join(', ')}}
caricamento in corso...