Seleziona lingua

Guida all'installazione

Installazione e rimozione candeletta

Passi di installazione per candelette standard e candelette con sensore di pressione integrato

Le auto possono essere diventate più complesse negli anni, ma la sostituzione delle candelette del tuo veicolo è, nella maggior parte dei casi, ancora un lavoro che puoi fare da solo.

Tuttavia, prima di effettuare il lavoro, assicurati di avere una chiave dinamometrica e le candelette giuste per il tuo veicolo. Dalle candelette a pressione integrate avanzate alle candelette standard, Champion®ha tutto ciò che può servirti.

E con le nostre diverse candelette sono forniti diversi passi di installazione da seguire. Si vedano di seguito le nostre procedure di installazione dedicate.

  • Sezione 1 tratta tutti gli standard nelle candelette integrate. Queste sono candelette standard, in ceramica e per sistema di avviamento rapido.
  • Sezione 2 tratta i passi di installazione da seguire per le candelette con sensore di pressione integrato.

Ora sai esattamente cosa fare.

Prima di iniziare, ecco un'informazione importante che devi ricordare: Quando sostituisci le candelette: Rispettare i valori di coppia!

Sezione 1: Istruzioni per le candelette (Standard, Ceramica e Sistema di avviamento rapido)

Rimuovere le candelette vecchie

Sei andato oltre il cofano, sei andato oltre e hai spianato la tua strada verso le candelette. Ora è giunto il momento di gestire la coppia di serraggio. Ecco la nostra guida passo-passo per la rimozione della candela:

Prima di tutto: per rimuovere e inserire le candelette utilizzare solo una chiave dinamometrica.

Cosa devo fare quando ho raggiunto la coppia di serraggio?

Non continuare assolutamente a far girare, la candeletta potrebbe rompersi. Al contrario, procedere con il programma a 3 fasi: "Allentare leggermente - Riscaldare – Svitare":

1. Allentare leggermente: Applicare abbondante olio sintetico nella sede filettata della candeletta, lasciando agire per tutta la notte, o anche oltre.

2. Riscaldare: Avviare il motore e lasciarlo riscaldare oppure far passare corrente attraverso le candelette con un cavo separato per 4-5 minuti (solo nel caso in cui si operi su candelette con tensione di 11 - 12 V); in tale modo la candeletta viene scaldata e sbloccata.

3. Svitare: Infine tentare di nuovo di svitare la candeletta, allentando con attenzione la candeletta con attrezzo idoneo dalla testata dei cilindri. (Non superare la coppia di allentamento massima. Interrompere immediatamente prima di raggiungere la coppia di serraggio, eventualmente ripetere il tentativo riscaldando di nuovo.)

Dopo avere svitato le vecchie candelette, il filetto, la sede conica e il pozzetto di alloggiamento della candeletta devono essere puliti per mezzo di attrezzi idonei.

Installare le candellete nuove

Coppia di serraggio

Quando si avvitano candelette nuove, la coppia di serraggio indicata dal costruttore del veicolo deve essere sempre rispettata ed eseguita con alesatore appropriato.

Nota:
Nel caso di candelette con fissaggio a dado, rispettare anche la coppia di serraggio del dado stesso. Fare riferimento alle indicazioni riportate sulla confezione della candeletta Champion® per queste indicazioni specifiche per il prodotto.

Solitamente dopo la "cottura" (incrostazione) della guaina sulla testata, il foro nella testata presenta spesso residui di combustione o particelle solide. Tale cokizzazione può essere rimossa in modo semplice e sicuro dalle teste del cilindro con filettature da 10 mm.

 

Sezione 2: Istruzioni per le candelette con sensore di pressione integrato

Rimuovere le vecchie candelette con sensore di pressione integrato

In caso di sostituzione delle candelette, è richiesta un'attenzione particolare al fine di non danneggiare il sensore altamente sensibile ed evitare problemi di funzionamento:

Avvertenza:
Una caduta da soli 2 cm di altezza può danneggiare la candeletta con sensore di pressione integrato.

Estrarre il connettore solo manualmente, per evitare di danneggiare la candeletta.

Installazione e rimozione devono essere eseguite esclusivamente con l'attrezzo personalizzato. Premere l'attrezzo sulla candeletta con sensore di pressione integrato in modo che la testa esagonale sia completamente coperta; fare attenzione alla coppia.

Rimuovere la protezione solo dopo aver installato la candeletta.

Come effettuare la rimozione nel modo corretto:

1. Rimuovere il coperchio motore e gli altri componenti che impediscono l'accesso alle candelette .

2. Scollegare manualmente il connettore elettrico su ogni candeletta. Importante: quando si allenta il connettore è necessario procedere manualmente e non utilizzare attrezzi quali pinze o simili.

3. Per evitare che corpi estranei entrino nelle camere di combustione, pulire l'area circostante la candeletta.

4. Se l'impianto carburante è stato aperto, accertarsi che i componenti siano puliti e, se possibile, tappare le estremità.

5. È importante usare esclusivamente l'attacco appropriato per allentare la candeletta con sensore di pressione integrato; ciò evita danni al blocco del connettore.

6. Importante: Copertura completa della testa esagonale della candeletta. Utilizzare una chiave dinamometrica e annotare la coppia di rottura ammessa.

7. Rimuovere la candeletta.

 

Ulteriori consigli per l'installazione della candeletta
 

8. Prima dell'installazione, rivestire la filettatura e l'albero della nuova candeletta con grasso di installazione idoneo per evitare la "cokizzazione" successiva.

9. Prima pulire il canale della candeletta e la filettatura nella testa del cilindro per rimuovere l'olio e i prodotti di combustione.  Poi avvitare la candeletta a mano. Importante: Accertarsi che non entri sporco nella camera di combustione.                                                                                                                                                        

10. Serrare con una chiave dinamometrica (osservare la coppia di installazione!) fornita di inserto con attacco appropriato. Importante: completare la copertura della testa esagonale della candeletta con sensore di pressione integrato. Solo a questo punto è possibile rimuovere la protezione dalla candeletta per evitare di danneggiare i due connettori.

11. Premere il cablaggio fino a quando non si innesta nella candeletta con sensore di pressione integrato.

12. Installare il coperchio motore e tutti gli altri componenti rimossi in precedenza.

13. Al termine delle operazioni, verificare che nella memoria della centralina motore non siano presenti codici di errore ed eventualmente cancellarli.

 

Le informazioni contenute in questo articolo sono solo a scopi informativi e non devono sostituire la consulenza professionale da parte di un tecnico qualificato. Incoraggiamo a consultare un tecnico qualificato in caso di domande o problemi relativi a qualsiasi argomento qui trattato.

Storie collegate
{{lede.date | date:'dd-MMM-yyyy'}}{{lede.tags.length > 0 && lede.date ? ' | ' : ''}}{{lede.tags.join(', ')}}
caricamento in corso...