Seleziona lingua

GUIDA ALL'INSTALLAZIONE

INSTALLAZIONE E RIMOZIONE CANDELA

Non sei sicuro se è necessario sostituire una o più candele? Il motore non si avvia rapidamente e in modo affidabile? Questa sezione è sicuramente per te.

Sezione 1: Problemi nell'avvio del motore? Identificare cosa non va

Ci vuole tempo ad avviare l'auto? Ci sono fumi che fuoriescono dal cofano e francamente l'odore non è buono? Sfortunatamente ci sono numerosi motivi che possono spiegare un problema del genere. Dai un'occhiata di seguito e vedi con il nostro approccio volto alla soluzione in che modo è possibile risolvere il problema.

Tutto bruciato - Come rimuovere e installare le candele

Non è un segreto che le auto sono diventate più complesse con gli anni. Con i computer che sono usati oggi per controllare tutto, dai freni antiblocco al cruise control, puoi sentirti come se fosse necessario avere una laurea anche solo per aprire il cofano.

Tuttavia, ci sono ancora alcune riparazioni che i costruttori di auto non hanno portato via dall'officina meccanica. La sostituzione delle candele del tuo veicolo in molto casi è un lavoro che può essere effettuato nel proprio garage di casa. Tuttavia, ricordarsi di avere gli attrezzi appropriati come raccomandato dal costruttore (rimuovere e installare le candele usando solo una chiave dinamometrica) e leggere la sezione seguente.

Prima di effettuare il lavoro, assicurati di avere le candele giuste per il tuo veicolo. Dalle candele avanzate in iridio alle candele con design in rame, Champion®ha tutto ciò di cui hai bisogno.

C'è una candela Champion®per ogni applicazione: 

Le candele all'iridio Champion®  offrono massima durata di tutti i tipi di candele.  

Le candele doppio platino Champion®sono caratterizzate da platino sull'elettrodo centrale e su quello di terra. 

Le candele in platino Champion®sonouna scelta eccellente come aggiornamento di veicoli originariamente dotati di tecnologia nickel/rame. 

Le candele in rame Champion® forniscono prestazioni e durata affidabili. 

Una volta scelte le candele giuste, è giunto il momento di sporcarti le mani!

Istruzioni passo-passo

Rimuovere le candele vecchie

Passo 1

Individuare le candele (in alcuni impianti le candele possono essere nascoste sotto il manicotto di aspirazione superiore, bobina di accensione o coperchio della bobina di accensione); individuare il filo collegato alla candela o alla bobina di accensione. Indossa gli stivali - il connettore all'estremità del filo o scollegare il connettore di cablaggio sulla bobina. Assicurarsi di non tirare il filo, si rischia di danneggiare il filo o il connettore del cablaggio. Assicurarsi di utilizzare gli attrezzi giusti per rimuovere la bobina se necessario.

Passo 2

Dopo la rimozione del filo o della bobina, utilizzare la chiave dinamometrica con attacco per candela per rimuovere la candela. Porre l'attacco intorno alla candela e ruotare in senso antiorario. La candela deve potersi svitare facilmente. Se si hanno problemi nella rimozione di una candela che è troppo serrata, fermarsi prima di romperla. È possibile utilizzare un po' di olio sbloccante per allentarla. 

Passo 3

Controllare la candela vecchia; dovrebbe essere sporca all'estremità. Se è oleosa o bianca, ciò potrebbe rimandare ad altri problemi che è necessario indagare con l'aiuto di un meccanico professionista. Mettere la candela vecchia da parte.  

Passo 4

Esaminare le filettature nel motore, per la presenza di sporco; pulirle con un attrezzo per la pulizia di filettature. 

Installare le candele nuove

Passo 1

Se necessario, impostare del gap sulla nuova candela prima dell'installazione. In passato, era necessario utilizzare un attrezzo per gap per assicurarsi che il gap nelle candele avesse la dimensione corretta. Oggi, le candele Champion®sono fornite già con gap, eliminando la necessità di questo passo la maggior parte delle volte. È necessario verificare che il gap sia impostato correttamente; controllare il manuale del proprietario per trovare la distanza per il gap della candela e usare uno strumento per la misurazione del gap per verificare la distanza. 

Passo 2

Inserire la nuova candela a mano; ruotando in senso orario di almeno due giri. Una volta inserita la candela, utilizzare la chiave dinamometrica e l'attacco per candela per stringerla ruotando la candela in senso orario. La rondella della candela deve essere premuta contro la superficie di montaggio.  

Far attenzione a non stringere eccessivamente la candela; è possibile rigare la filettatura sulla testa del motore con conseguenti costose riparazioni. Si deve usare una chiave dinamometrica per stringere alla coppia indicata (assistenza OE o manuale di riparazione).

Passo 3

Sostituire la protezione del filo della candela o la bobina di accensione e il connettore del cablaggio. È importante sentire che la protezione di plastica scatta in posizione, e si noti che la protezione in gomma può richiede un rivestimento di grasso dielettrico all'interno per facile rimozione la volta successiva.

Passo 4

Ripetere il processo di rimozione e installazione per ogni candela. Questo è tutto ciò che si deve fare! Hai riportato a nuova vita la tua auto con un set di candele nuove. In caso di problemi o domande, consulta il tuo meccanico.

Le informazioni contenute in questo articolo sono solo a scopi informativi e non devono sostituire la consulenza professionale da parte di un tecnico qualificato. Incoraggiamo a consultare un tecnico qualificato in caso di domande o problemi relativi a qualsiasi argomento qui trattato.

ATTENZIONE

  • Assicurati che il motore della tua auto sia freddo prima di iniziare. Le candele diventano molto calde – rimuoverle solo quando il motore è freddo al tocco. Per il raffreddamento di un motore sono necessarie alcune ore. 
  • Controllare il manuale della propria auto per individuare la posizione delle candele nel vano motore. 
  • Assicurarsi di avere le candele Champion®corrette per il proprio veicolo. Consulta il tuo manuale proprietario o utilizza il catalogo di riferimento presso il negozio di ricambio per auto per ottenere il codice corretto.
  • Cambiare una candela per volta – le candele si accendono in un ordine specifico e incrociando un filo sulla candela sbagliata è possibile danneggiare il motore.  Se si rimuovono tutte le candele insieme, etichettare ogni filo usando un marcatore e del nastro adesivo. 
  • Prima di iniziare a lavorare, pulire l'area della candela con aria compressa, ciò previene la caduta dello sporco nell'area del cilindro. Lo sporco può fare molti danni se cade in un cilindro. 

TEMPO DI INSTALLAZIONE

  • 60 minuti per un motore a quattro cilindri. Tuttavia, il tempo può variare a seconda della difficoltà a raggiungere le candele nel proprio veicolo.

ATTREZZI NECESSARI

  • Chiave dinamometrica
  • Prolunga per chiave dinamometrica
  • Attacco per candela