Seleziona lingua

problemi iniziano RAPIDAMENTE?

IDENTIFICARE E RISOLVERE

Non sei sicuro se è necessario sostituire una o più candele? Il motore non si avvia rapidamente e in modo affidabile? Questa sezione è sicuramente per te.

Sezione 1: Problemi nell'avvio del motore? Identificare cosa non va

Ci vuole tempo ad avviare l'auto? Ci sono fumi che fuoriescono dal cofano e francamente l'odore non è buono? Sfortunatamente ci sono numerosi motivi che possono spiegare un problema del genere. Dai un'occhiata di seguito e con il nostro approccio volto alla soluzione scopri in che modo è possibile risolvere il problema.

Il problema
La causa
La nostra soluzione
Sviluppo di fumi allo scarico in fase di avviamento
La candeletta ha solo una spirale, temperatura troppo bassa
Utilizzare la candela a due bobine Champion® (bobina di riscaldamento e regolazione che assicura il raggiungimento di alte temperature durante un tempo di riscaldamento breve)
Avviamento con battito in testa del motore
Candeletta senza regolazione della corrente e senza riserva termica
Montare candelette Champion® con postriscaldo per una migliore e più rapida trasmissione del calore
Avviamento prolungato che scarica la batteria
La candeletta si scalda solo lentamente, tempo di riscaldamento troppo lungo
Installare la candela Champion® che è stata accuratamente adattata al motore e al sistema di accensione trifase (pre-riscaldamento – riscaldamento avvio – post-riscaldamento)
Funzionamento difficile ed irregolare del motore
Candeletta con temperatura finale troppo bassa
Il motore si avvia solo dopo alcuni tentativi
Candeletta difettosa
Il motore si avvia, ma sviluppa odori sgradevoli
I valori elettrici della candeletta non sono corretti
Guaina incandescente leggermente fusa o incrostata
Lo spessore di parete della guaina incandescente è troppo ridotto (solitamente nel caso di candele a basso prezzo)

 

Sezione 2: candelette usurate o danneggiate? Controllale facilmente

Questa è una soluzione rapida, efficiente, affidabile e a basso costo, più adeguatamente chiamato dispositivo di test candela. Testa le tue candele senza rimuoverle, ciò avviene in modo semplice e veloce per questo ci deve essere un dispositivo di test candela in ogni officina.

Con il tester per candela, è possibile testare o sottoporre a test meccanico candele in acciaio o ceramica su veicoli con varia tensione di bordo, in modo semplice, rapido e affidabile - singolarmente, e senza la necessità di smontarle o avviare il motore.

Consiglio: L'esperienza dimostra che le candelette nella maggior parte dei casi raggiungono il limite di usura a poco tempo di distanza l'una dall'altra e, una volta che i fili del connettore e le guide del conduttore sono stati rimossi, risulta meno costoso sostituire l'intero set rispetto alla sostituzione di altre candelette nell'arco di breve tempo.

Un tester rapido per candelette offre tanti vantaggi per la pratica in officina:

Champion®raccomanda ad es. il tester per candelette BERU che ha le seguenti caratteristiche:

  • Controllo affidabile, rapido ed economico in quanto non si rende necessario rimuovere le candelette o avviare il motore
  • Non necessita di alcuna preimpostazione in funzione del tipo di candeletta (acciaio o ceramica).
  • Riconosce automaticamente il valore di tensione delle candelette da controllare. (da 3,3 a 15 volt)
  • Permette di effettuare il controllo nelle condizioni reali
  • Facile da utilizzare
  • Possibilità di test per ogni singola candeletta
  • Indicatore analogico di riscaldamento e limitazione della corrente (possibilità di confronto di singole candelette rispetto all'assorbimento di corrente e il comportamento di regolazione)
  • Protezione da cortocircuito e inversione di polarità
  • Protezione da sovratensione (monitoraggio candelette anche tramite commutazione indipendente)
  • Sequenza di controllo secondo curva caratteristica, come nelle unità elettroniche.
  • Riconoscimento dei contatti difettosi mediante processore seguito da ulteriore controllo.
  • Software microcontroller speciale, integrato nel tester
Storie collegate
{{lede.date | date:'dd-MMM-yyyy'}}{{lede.tags.length > 0 && lede.date ? ' | ' : ''}}{{lede.tags.join(', ')}}
caricamento in corso...